Attachments:
Download this file (COMUNICAZIONE NR.pdf)COMUNICAZIONE NR.pdf1193 kB

Pubblicazione esiti finali per la selezione di n. n. 10 Borse di Mobilità per il Belgio e n. 15 Borse di Mobilità per l’Irlanda (bando prot. n.176 del 09/01/2020).

Pubblicazione esiti finali per la selezione di 2 studenti destinazione Belgio (bandi prot. nr.175 del 09/01/2020 prorogato con prot. nr. 522 del 20/01/2020 e prot. nr. 1090 del 05/02/2020 ).

Il progetto “M.O.R.E.”– Mobility activity to suppOrt leaRners and vocational Education system” nasce al fine di rispondere alle esigenze del Consorzio Nazionale, formato dall’IPSIA “L. Santarella” (capofila), dalla Città Metropolitana di Bari, dall’IPSIA “Archimede”, dall’IISS "A. De Pace" e dall’IISS “De Lilla”, in merito al miglioramento del sistema di formazione professionale regionale e ad un suo adeguamento alle richieste dell’attuale mercato del lavoro.

Con il presente Bando di selezione è prevista l’assegnazione di n.1 Borse di Mobilità per il Belgio. 

Le candidature potranno essere inviate a partire dal 05/02/2020 al 19/02/2020.

M.O.R.E.
Mobility activity to SuppOrt leaRners and vocational Education system
Progetto nr. 2019-1-IT01-KA102-007054

M.O.R.E. è un progetto europeo che si rivolge a Neodiplomati pugliesi, per un’esperienza di tirocinio della durata di 3 mesi in aziende dei settori della moda, dell’informatica e della comunicazione di Regno Unito, Irlanda e Belgio.

L’Ipsia “Santarella” di Bari è scuola capofila del Consorzio di Progetto costituito dagli istituti IPSIA Archimede di Barletta, IISS De Pace di Lecce, IISS-IPSSEOA-IPSS De Lilla di Polignano e Città Metropolitana di Bari.

I partecipanti previsti sono:

- 90 studenti neodiplomati, residenti in Regione Puglia, che abbiano conseguito il diploma di Istruzione Secondaria Superiore da non più di 12 mesi dal periodo della partenza della mobilità, negli indirizzi di “Produzioni Tessili e Sartoriali”, “Informatica e Telecomunicazioni”, “Grafica e Comunicazione “e “Promozione Commerciale e Pubblicitaria” per mobilità di 3 mesi in 3 destinazioni (Regno Unito, Irlanda e Belgio).

L’obiettivo generale che accomuna le Istituzioni scolastiche pugliesi consorziate e la Citta Metropolitana di Bari è quello di realizzare un intervento che possa incidere sulla qualità del sistema di Formazione Professionale regionale, al fine di garantire ai giovani diplomati del territorio un rapido inserimento lavorativo.

Gli obiettivi specifici del progetto sono:

-          sviluppare nei partecipanti le competenze professionali, linguistiche e trasversali richieste dal mercato del lavoro, incidendo sulla loro capacità occupazionale;
-          favorire nei partecipanti l’acquisizione di competenze, conoscenze e capacità riferite ai profili professionali di “Modellista”, “Tecnico della programmazione e dello sviluppo di programmi informatici”, “Tecnico delle attività di marketing”;
-          fornire alle imprese pugliesi operanti nel settore della Moda, dell’Informatica e del Marketing un capitale umano adeguatamente formato e in grado di rispondere alle loro esigenze;
-          agire sulle strategie di internazionalizzazione e migliorare le pratiche di formazione professionale degli Istituti Scolastici consorziati;
-          potenziare la capacità della Città Metropolitana di Bari di programmare adeguate politiche di supporto dell’occupazione giovanile;
-          promuovere il sistema ECVET per la validazione delle competenze acquisite nei percorsi di formazione professionale.

La Città Metropolitana di Bari aderisce al Consorzio di progetto al fine di promuovere sul territorio regionale la mobilità transnazionale come opportunità per le giovani generazioni di acquisire competenze professionali e trasversali che inciderebbero sulla loro capacità occupazionale, agendo in questo modo, sui critici tassi di occupazione giovanile regionale. Inoltre la Città Metropolitana di Bari partecipa al progetto al fine di promuovere sul territorio pugliese l’utilizzo del sistema europeo per la certificazione delle competenze ECVET.

Documentazione

-          Conferenza stampa del 25 ottobre 2019
-          Avviso di partecipazione M.O.R.E. prot. n.6956 del 26/10/2019
-          Scheda di Partecipazione al progetto M.O.R.E.
-          CV-LETTERA MOTIVAZIONALE IT
-          CV-LETTERA MOTIVAZIONALE EN